Come accelerare il metabolismo

Come accelerare il metabolismo? Dimenticati il peperoncino! Secondo una ricerca della Appalachian State University in collaborazione con la University of North Carolina, una sessione da 45 minuti di esercizio fisico (alta intensità), permetterebbe di accelerare il metabolismo per le successive 14 ore.

Per aumentare il dispendio energetico e accelerare il metabolismo, quindi, puoi decidere tra diverse attività fisiche come la corsa, il nuoto, una biciclettata, i rollerblade, la boxe e il salto con la corda.

Ma quando l’esercizio non basta, puoi abbinare a una alimentazione equilibrata (a base di fibre, frutta e verdura e molta acqua) un integratore alimentare.

Tra i principi attivi più efficaci c’è l’estratto di arancio amaro, in grado di stimolare il metabolismo locale aumentando la lipolisi, favorendo così la perdita di peso.

Anche l’estratto di centella asiatica, ricco di flavonoidi, tannini, e centelloidi, rinforza i vasi sanguigni, li rende più elastici e stimola la sintesi di collagene, utile per mantenere la pelle elastica e svolgere una funzione antiossidante. Le sostanze contenute nelle radici del rusco, poi, permettono di stimolare la circolazione venosa, risultando un ottimo strumento per ridurre la sensazione di pesantezza alle gambe in seguito a un’attività sportiva intensa.

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>