Smagliature? 3 rimedi naturali a base di burri e soia

Sette donne su dieci fanno i conti con le smagliature. Ogni volta che il corpo di una donna cambia forma, la pelle non perdona.

Adolescenti, future mamme in gravidanza, grandi sportive, ma anche uomini (ne è colpito il 40% circa). La tendenza a ripetuti e rapidi cambiamenti di peso, è la condizione tipica per lo sviluppo di smagliature, perché sottopone il tessuto cutaneo a continue tensioni.

Si possono prevenire le smagliature? Certamente, e prima si inizia, meglio è. Abbinati a un’alimentazione corretta e uno stile di vita attivo, i cosmetici sono molto utili, specialmente nelle fasi iniziali di prevenzione: migliorano l’aspetto della pelle, arrestano l’evoluzione delle smagliature e ne riducono la comparsa. L’obiettivo è stimolare i fibroblasti a produrre nuove fibre collagene ed elastiche e favorire la riparazione della cute, restituendole elasticità, levigatezza e turgore.

  1. Cosa contengono le creme migliori? Attivi idratanti, nutrienti ed elasticizzanti, come acido ialuronico, burro di karité, pool di aminoacidi, SOD, derivati di glicosaminoglicani.
  2. Quello d’elezione nel trattamento delle smagliature è un complesso naturale a base di fosfolipidi e glucosamina chiamato Fospidin. Grazie all’elevata affinità con i componenti del tessuto cutaneo, risulta delicato e sicuro anche per le pelli sensibili, le giovanissime e le donne in gravidanza.
  3. Il siero rigenerante a base di questo complesso miracoloso, ha diversi effetti benefici per la smagliature (emolliente, idratante ed elasticizzante) trasformando la stesura del cosmetico in una coccola per il corpo tutta naturale. Per le più pigre, oggi c’è anche in versione integratore alimentare, comodo e veloce.
No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>